“Teach like a champion”, le impressioni di un docente di lettere

A distanza di un anno dalla pubblicazione in traduzione italiana, Francesco Rocchi ragiona sulla didattica messa a punto da Doug Lemov per le scuole che dirige negli USA. Un approccio talora lontano da quello italiano, ma sia le somiglianze sia le differenze sono un utile spunto di riflessione.

L’idea di Doug Lemov è semplice: insegnare è una tecnica che si può modellizzare, sistematizzare, diffondere e insegnare. La capacità di insegnare, benché bisognosa di talento, non è un dono o una capacità innata, bensì qualcosa che si può acquisire consapevolmente. Ed è quindi qualcosa che si può mettere su carta -questo libro.

(Immagine di pubblico dominio)

Precedente Condorcet su iMille Successivo La traccia di storia non è affatto morta e gode di buona salute